Touch Typist Typing Tutor

Touch Typist Typing Tutor è sviluppato da Sector Software.

Touch Typist typing tutor è il primo esempio di software di tutor di digitazione attualmente ancora in vendita. [1] Il software è stato scritto e rilasciato per la vendita nel 1985 sul computer Sinclair QL . [2] La sua prima vendita pubblica fu al ZX Microfair nel 1985. Si trattava di uno spettacolo di computer molto popolare tenuto a The Horticultural Halls, Elverton Street, Londra, Inghilterra . ZX Microfair era una vetrina per tutti i tipi di software e hardware relativi alla gamma di computer Sinclair. Il software fu anche pubblicizzato per la prima volta come un piccolo annuncio nella rivista QL World, ma presto divenne un prodotto di punta per la società costituita per venderlo, Sector Software.

Touch Typist presto è andato in vendita in WH Smiths e in molti piccoli negozi di computer che sono stati forniti dalla defunta società Terry Blood Distribution Ltd.

Il software è stato originariamente scritto in QL Basic sulla Sinclair QL, questo è stato compilato con il Digital Precision Superbasic Compiler e rilasciato sulle cartucce Sinclair Microdrive per il computer Sinclair QL. Le cartucce Microdrive erano piccole cartucce simili a quelle di un nastro a 8 tracce , con un nastro continuo che poteva contenere 100 KB di codice.

Il software è stato presto convertito per funzionare su altri computer tra cui Atari ST , Commodore Amiga [3] , Acorn Archimedes , Computer portatile Cambridge Computers Z88 e computer basati su Microsoft Windows.

Touch Typist è stato in continua vendita ed è stato continuamente sviluppato dall’autore originale David Batty ed è ancora pubblicato dalla società originale, Sector Software di Leyland Lancashire. [4] [5]

La versione corrente del software è scritta in Microsoft Visual Basic , le versioni per altre piattaforme sono state tutte scritte in altre versioni del BASIC compilato .

Il software offre lezioni molto brevi, ciascuna con meno di 55 caratteri. Con feedback dopo ogni lezione. Le lezioni molto brevi con un sacco di feedback danno al software una sensazione di “gioco”.

La prima versione del software prevedeva un gioco di Space Invaders che permetteva agli utenti di giocare una volta ogni 20 lezioni completate. Il Sinclair QL aveva 128KB di memoria, ma dopo che il sistema operativo ne aveva preso la parte, solo 97KB rimanevano per l’esecuzione dei programmi. Touch Typist aveva una dimensione di 95 KB, quindi c’erano solo 2 KB di memoria in cui aggiungere un gioco. Per includere un gioco senza perdere nulla dal software, un gioco di Space Invaders è stato scritto nel codice macchina MC68000 , l’intero gioco e la grafica hanno richiesto solo 2K di memoria. Il gioco è stato rimosso in seconda e successive versioni dopo richieste da varie scuole che stavano usando il software, per una versione senza un gioco arcade .

Il software è attualmente venduto a scuole, college, aziende e privati ​​in tutto il mondo dal suo sito web. [4] Il software è distribuito su un CD per macchine basate su Microsoft Windows o tramite un metodo di download e sblocco on-line.

Riferimenti

  1. Salta su^ http://www.sectorsoftware.co.uk/history
  2. Salta su^ TOUCH TYPIST – CASE, SLEEVE – SINCLAIR QL 1985 – SETTORE SOFTWARE – VGC, Ebay
  3. Salta su^ Pubblicità: Pagina 24: Software di settore, Amiga Shopper – Numero 17 (1992-09) (editore futuro)
  4. ^ Vai su:b http://www.typingtutor.co.uk
  5. Salta su^ https://www.linkedin.com/in/davidbatty